collettiva - paesaggi personali

collettiva - paesaggi personali

DAL 05/12/2021
al 29/01/2022

PAESAGGI PERSONALI

Antonello Ghezzi, Sergia Avveduti, Mohsen Baghernejad Moghanjooghi, Luca Caccioni, Fabrizio Corneli, Marco Degl’Innocenti,  Lori Lako, Erika Pellicci, Sandra Tomboloni

a cura di Serena Becagli

Le opere di nove artisti sono protagoniste della mostra Paesaggi personali che si inaugura domenica 5 dicembre alla Galleria ME Vannucci di Pistoia. Paesaggi personali è un paesaggio plurale in cui il personale – privato e intimo – si apre alla rivelazione e alla condivisione.

Un panorama composto da singole storie, quelle degli artisti Antonello Ghezzi, Sergia Avveduti, Mohsen Baghernejad Moghanjooghi, Luca Caccioni, Fabrizio Corneli, Marco Degl’Innocenti, Lori Lako, Erika Pellicci, Sandra Tomboloni, che si esplica in una pluralità di punti di vista e inquadrature, di riflessioni e stati d’animo. Ogni opera è un posto dove non siamo mai stati, un sentimento che non abbiamo ancora provato.

Il tema del paesaggio è un tema infinito, che ci parla dell’incontro di natura e cultura, dello stratificarsi di gesti, scelte, tradizione e innovazione. L’opera d’arte può diventare quel dispositivo trasformatore che ci fa compiere un passo indietro e che ci fa introdurre volontariamente una distanza con il mondo esterno, per vederlo e sentirlo in modo nuovo.

La mostra Paesaggi personali osserva alcuni aspetti della rappresentazione, del sogno, della ricostruzione del paesaggio, della riflessione sul cosmo e su quello che ci sta intorno, in cui alcuni artisti – di diverse generazioni e di diversa provenienza geografica – si confrontano in una convivialità delle differenze.

PAESAGGI PERSONALI

Antonello Ghezzi, Sergia Avveduti, Mohsen Baghernejad Moghanjooghi, Luca Caccioni, Fabrizio Corneli, Marco Degl’Innocenti,  Lori Lako, Erika Pellicci, Sandra Tomboloni

curated by  Serena Becagli

The works of nine artists are the focus of the exhibition Paesaggi personali (Personal landscapes), curated by Serena Becagli, which opens on Sunday 5 December at the ME Vannucci Gallery in Pistoia. Personal landscapes is a plural landscape in which the personal – normally private and intimate – is opened up and shared. 
 
That of artists Antonello Ghezzi, Sergia Avveduti, Mohsen Baghernejad Moghanjooghi, Luca Caccioni, Fabrizio Corneli, Marco Degl'Innocenti, Lori Lako, Erika Pellicci, and Sandra Tomboloni is a landscape composed of individual stories and expressed through a plurality of points of view, frames, reflections, and moods. Each work is a place we have never been to, a feeling that we have not yet experienced. 
 
A landscape is an infinite subject, which conveys the meeting of nature and culture as well as the stratification of gestures, choices, tradition and innovation. A work of art can be a transformative device that makes us take a step back and actively introduce a distance from the outside world, allowing us to experience it in a new way. 
 
The exhibition Personal Landscapes explores aspects of representation, of dreams, of landscape reconstruction, of reflection on the cosmos and on what is around us. The artists - from different generations and with different geographical origins – come together to reflect on these themes in their own ways.