La casa del santo - Giuliano Tomaino

La casa del santo - Giuliano Tomaino

DAL 07/05/2016
al 12/06/2016

Biografia

Giuliano Tomaino è nato a La spezia nel 1945 vive e lavora a Sarzana  ha iniziato la sua cariera alla fine degli anni 60 , nella direzione dell'Arte povera , con assemblages di object trouvès. Nella sua esperienza d’artista ha esposto in gallerie pubbliche e private in Italia e all’estero e in musei pubblici quali Palazzo dei Diamanti di Ferrara, Galleria Civica d’Arte Contemporanea di LaSpezia, Museum Im Vogtturn Zeel Am See (Austria), CAMeC La Spezia, Biennale di Dakar. Del suo lavoro hanno scritto:Mario Soldati, Enzo Carli, Franco Farina, Tommaso Trini, Flaminio Gualdoni,Giuliano Serafini e Alessandro Romanini....affascina soprattutto in questo operare, che non si vuole mai di pittura odi scultura, di disciplina ma davvero di “arte della visione” in un’eccezione anch’essa plurima e contaminata e radiante, la tutta interna misura del tempo che Tomaino vi fa trascorrere.Rapidi, bruschi anche, ultimativi, appaiono i montaggi bidimensionali di pitture e carte e inserti autres, tanto quanto nell’iridescenza delle biglie...’( F.G)